segui E-Toscana.com su facebook        


teatro
imprese toscane
 
 
 
 
Dimore storiche
Immobiliari
Edilizia
Link
Mercatini
Noleggio
Professionisti
Rifugi
Teatri
Arte e artisti
Castelli

Città d'arte
Cronaca del 900
Cucina
Feste e sagre
Incontri
Letteratura
Librerie
Manifestazioni
Menhir
Mostre
Musei
Musica
Personaggi
Report
Teatri
Carabinieri
Emergenza
Farmacie
Medici
Ospedali
Polizia
Vigili Fuoco
Fiumi
Mare
Monti
Parchi
Terme
 
 
 
 
 
 
 
 
     
 
città d'arte in toscana
La guida di Lucca
ilaria del carretto
 
         
La Guida di Lucca
 
Home Page
Un po' di storia
Per conoscere Lucca
I musei
I personaggi
La cucina
I prodotti tipici
A tavola
Per dormire
Manifestazioni
I dintorni
 
 
I personaggi di Lucca
 
Santa Zita
Castruccio Castracani
Giovanni Sercambi
Ilaria Del Carretto
Matteo Civitali
Francesco Burlamacchi
Lucida Mansi
Pompeo Battoni
Luigi Boccherini
Teresa Bandettini
Elisa Baciocchi
Lorenzo Nottolini
Carlo Piaggia
Alfredo Catalani
Giacomo Puccini
Gaetano Luporini
Santa Gemma
Sebastiano Caltabiano
Mario Tobino
         
Ilaria del Carretto
ilaria del carretto
 
Ilaria del Carretto
la bellezza tramandata nel marmo

(1379-1405)


La sua è una figura quasi leggendaria, un simbolo di gioventù e bellezza tramandatoci dal mirabile sarcofago in marmo scolpito nel Quattrocento da Jacopo della Quercia.
La sua vicenda si muove su uno sfondo quasi fiabesco, dal finale malinconico. Quella di Ilaria, giovanissima sposa del nobile lucchese Paolo Guinigi, è infatti una stagione breve e intensa.
Nata in terra di Liguria, figlia del marchese di Savona, Ilaria nel 1403 giunge a Lucca. La città l'accoglie con entusiasmo.
E' lei la giovane prescelta dal signore di Lucca, rimasto vedovo per la morte di Maria Caterina degli Antelminelli, deceduta all'età di dieci anni subito dopo il contratto matrimoniale.
Il 3 febbraio del 1403 nella chiesa di S. Romano, al centro della Cittadella fortificata, si celebrano le nozze in pompa magna tra Paolo Guinigi e Ilaria del Carretto e tutti restano affascinati da questa donna. Il banchetto nuziale durò tre giorni e tre notti. Dopo aver messo al mondo Ladislao nel 1404 e aver allietato la città che attendeva con ansia l'erede, Ilaria resta incinta una seconda volta.
Nel novembre 1405 la giovane e bellissima signora di Lucca dà alla luce la Ilaria "minor", ma pochi giorni dopo, l'8 dicembre, muore a soli 26 anni. Paolo, sconvolto dal dolore, fa scolpire da Jacopo della Quercia uno splendido sarcofago in marmo, che conservi per sempre l'effigie di quel volto adorato.
 
 
 
 
 
 
 
   
 

Arezzo
Lucca
Firenze
Pisa
Pistoia
Siena

Volterra

Chianti
Garfagnana

Versilia
Lunigiana
Maremma
 
guide della toscana
 
 
     
 
LINK
www.lunigiana.net
Il Portale per scoprire la Lunigiana, terriritorio tra Toscana e Liguria che custodisce ancora i segreti di molte testimonianze medioevali e degli antichi menhir. Gli agriturismi, gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare

www.e-praga.com
La Guida per conoscere Praga, i suoi alberghi, i suoi ristoranti, la sua cultura e la sua anima. Dove dormire e dove mangiare. I segreti di Praga, una delle capitali dell'est più affascinanti e più desiderose di farsi scoprire
www.e-cinqueterre.com
La Guida per scoprire le Cinque Terre, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore. I santuari, i sentieri, gli alberghi e gli agriturismi dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.lericieportovenere.com
La Guida per scoprire il Golfo dei Poeti, la terra amata da Bayron e da Shelley. Gli alberghi e i Bed and reakfast dove alloggiare, i ristoranti dove mangiare, le spiagge dove andare al mare
www.bardireport.com
Approfondimenti, riflessioni, notizie, storie sucorruzione e corruttori. E sui perchè. Blog fondato da Maurizio Bardi
 
© Copyright 2000-2009 E-Toscana.com
I testi pubblicati in questa pagina sono di Maurizio Bardi.
E' vietata la riproduzione dei testi e delle foto pubblicati sul portale E-Toscana.com
senza espressa autorizzazione scritta
info@e-toscana.com

Copyright 1999-2012 E-Toscana.com
E' vietata la riproduzione dei testi e delle foto
pubblicati sul portale E-Toscana.com
senza autorizzazione scritta
Per informazioni:
info@e-toscana.com